• libreriabaravaj

Bentornata Dolores Prato, è sempre un piacere!


E' con grande onore che vi segnalo che da pochi giorni in libreria e qui sul sito è tornato un capolavoro della letteratura del Novecento.

Giu' la piazza non c'è nessuno è un immenso lavoro di memoria, la memoria di una infanzia marchigiana tra Otto e Novecento. Un testo disarticolato, frutto di decenni di raccolta di ricordi e sensazioni, affascinante, intimo, struggente.

Il libro, a lungo meditato per frammenti, note, richiami, ricerche, predisposto da decenni, cominciò a essere steso nel 1973, quando la Prato aveva ottantadue anni.

Vide la luce per la prima volta per Einaudi, nel 1980, in una drastica e incomprensibile riduzione. Finalmente nel 1997 fu pubblicato, completo, da Mondadori, nell'edizione che vedete in foto e in libreria Baravaj. Consigliovelo!

30 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti